Casa > notizia > Notizie del settore

Problemi comuni della stampa rotocalco di imballaggi in plastica (1)

Tempo di aggiornamento : 2020-12-21

Fonte : Zhejiang Deguang Machinery Co.,Ltd

Visualizzazioni : 219

Problemi comuni della stampa rotocalco di imballaggi in plastica (1)
Per quanto riguarda i problemi comuni della stampa rotocalco di imballaggi in plastica, possiamo facilmente incontrarli nella produzione di macchine da stampa rotocalco. Oggi ti aiuteremo a rispondere uno per uno.

1. Quando si utilizza la stampa rotocalco per la stampa di imballaggi in plastica, quali sono gli svantaggi del metodo tradizionale di produzione delle lastre?
(1) Il processo di produzione delle lastre è complicato e la maggior parte di esse è azionata manualmente, il che rende difficile realizzare il controllo digitale;
(2) Utilizzare carta carbone per passare la lastra, la precisione della lastra di stampa non è elevata e non è possibile stampare stampe a colori di fascia alta;
(3) Impossibile realizzare la produzione di lastre senza soluzione di continuità;
(4) non è tecnicamente abbastanza stabile e richiede elevate capacità operative;
(5) Il costo della produzione di lastre è relativamente alto.
Pertanto, questo metodo può essere applicato solo alla stampa di materiale stampato che non richiede un'elevata qualità di stampa. Poiché le esigenze delle persone per la qualità di stampa aumentano sempre più, questo metodo di produzione delle lastre è stato gradualmente eliminato.
plastic packaging gravure printing
2. Qual è lo scopo della cromatura della piastra?
Dopo aver stabilito la grafica della lastra di stampa, viene anche placcato uno strato di cromo. La cromatura serve a migliorare la durezza superficiale e proteggere il rullo della lastra di stampa, migliorando così la resistenza di stampa della lastra di stampa. Poiché lo strato cromato ha una forte durezza, resistenza all'usura e stabilità chimica, può rendere la superficie del rullo della lastra di stampa una buona resistenza meccanica e può mantenere lucida la lastra di stampa per lungo tempo.
L'elettrolita utilizzato per la cromatura è principalmente anidride cromica e acido solforico. La chiave del processo di galvanizzazione è controllare la corrente e la temperatura dell'elettrolito. La temperatura è generalmente controllata a 50-55 ° C, ed è meglio cambiare entro ± 1 ° C durante il processo di galvanizzazione e la temperatura dell'elettrolito deve essere uniforme. La corrente può essere aumentata quando le condizioni lo consentono. Maggiore è la corrente, maggiore è la durezza.

3. Come risolvere il problema della scarsa copertura nel processo di cromatura della lastra di stampa?
Quando si verifica una scarsa copertura nel processo di cromatura della lastra di stampa, se il contenuto di acido solforico è troppo alto, è possibile utilizzare una quantità appropriata di BaCO3 per ridurre il contenuto di acido solforico. Se è causato dall'elevato contenuto di impurità metalliche come il cromo trivalente o il ferro, il contenuto di cromo trivalente può essere ridotto o le impurità possono essere rimosse mediante scambio ionico.

4. Cosa fare se una parte della superficie non viene placcata con cromo durante il processo di cromatura della lastra di stampa?
Nel processo di cromatura del piatto di stampa, se una parte della superficie non è placcata con cromo, se la temperatura è troppo alta, la temperatura deve essere opportunamente abbassata. Se è presente una pellicola di ossido o una macchia d'olio sulla superficie della parte placcata, il pretrattamento di cromatura deve essere rafforzato. Se la densità di corrente è troppo bassa, è necessario aumentare la densità di corrente. Se è causato da uno scarso contatto o da altri motivi, controllare e pulire i punti di contatto.

Zhejiang Deguang vende macchine da stampa rotocalco di alta qualità. Conosciamo vari problemi comuni della stampa rotocalco di imballaggi in plastica. Se vuoi saperne di più, contattaci.

Etichetta: stampa rotocalco di imballaggi in plastica